Poesia di Luca Cipolla su Sogni
Poesia su Sogni di Luca Cipolla
Newsletter un Aforisma al Giorno
Pagina Facebook di Apoftegma
Canale Telegram di Apoftegma
Chatta su Messenger Apo il BOT di Apoftegma
Twitter Apoftegma
Frasi e Aforismi by Apoftegma.it
Frasi, Aforismi e Poesie by Apoftegma.it

FrasiPoesia Adesso chiudo gli occhi... di Luca Cipolla (Sogni)



Adesso chiudo gli occhi
e provo a sognare
due dita lontane,
una mano,
la bottiglia
ed il cielo grigio sabbia,
un tappeto di vaniglia,
è come galleggiare
vivo, morto;
l'ombra ti possiede
e sei della tua stirpe
virgola di tempo
liquefatta
come l'ora che c'insegue;
una voce senza scampo,
stupida eco indistinta,
risuona d'ambizione
d'oltralpe la sovrana.
<< Poesia Precedente | Poesia Successiva >>
<< Luca Cipolla | Sogni >>

Cerca la Frase o l'AforismaCerca Aforismi


Testo:
Autore:
Categoria:


Seguici sul nostro canale telegram

Chatta Con APO, il nostro Assistente VirtualeChatta con APO


APO è il nostro assistente virtuale che ti aiuta a trovare le frasi che cerchi...
Chatta con APO, il BOT Messenger di Apoftegma.it

Ricevi un Aforisma al GiornoUn Aforisma al Giorno


eMail:
Accetto(*): Trattamento Informativa Dati
Cancellati

Facendo click su Registrati, accetti le nostre condizioni sul trattamento dati, l'informativa è a fondo pagina non facciamo spam, non facciamo pubblicità.

De Bello GallicoTraduzione De Bello Gallico


Giulio Cesare, De Bello Gallico
Traduzione Italiano-Latino
Traduzione Latino-Italiano